Portogallo

Un clima mite, più di 3000 ore di sole all’anno, al sud si raggiungono anche 300 giorni di sole all’anno, con inverni  che non sono mai rigidi, 850 km di stupende spiagge bagnate dall’oceano Atlantico rendono il Portogallo la destinazione ideale in ogni stagione.

Uno dei paesi più antichi d’Europa, con una grande varietà paesaggistica, svariate attività per il tempo libero e un patrimonio storico e culturale molto ricco. In Portogallo, tradizione e modernità si mescolano in perfetta armonia. La gastronomia, i buoni vini e un paese particolarmente ospitale, dalla forte identità culturale e sociale, sono senza dubbio attrattive turistiche innegabili, che sedurranno tutti i visitatori sin dal primo istante.

In Portogallo più che in ogni altro luogo, la terra e l’oceano e le dominazioni arabe hanno forgiato un’identità peculiare, dal temperamento forte, molto diversa da quella dei vicini spagnoli, tanto che alcuni l’hanno definita “la singolare specificità portoghese”. Terra oceanica per eccellenza, il Portogallo ha costruito qui la sua storia e i suoi miti e possiede uno dei passati storici più ricchi. Questo piccolo paese (la superficie corrisponde a circa un quarto della Francia) sorprende per la sua varietà e ricchezza paesaggistica.

Le località turistiche in Portogallo sono numerose e molto varie. Troverete luoghi meravigliosi, da non perdere, come Lisbona e Porto. Una vacanza in Algarve è altrettanto immancabile, senza trascurare la bellezza dell’arcipelago delle Azzorre o di Madeira, con il loro clima primaverile tutto l’anno. Durante il vostro soggiorno, non lasciatevi scappare l’opportunità di visitare il faro Cabo da Roca: il punto più a Ovest del continente europeo.

Come viaggiare

Il Portogallo si presta a molteplici tipologie di viaggio:

ci sono numerose partenze settimanali di tour di gruppo di diversa durata, minimo 2 pax.

Per il viaggiatore più curioso c’è la possibilità di organizzare un tour con auto e autista privato, che consentirà di uscire dalle solite rotte del turismo di massa per conoscere piccole cittadine, piccoli borghi da cartolina e scorci panoramici di infinita bellezza.

Per il viaggiatore più autonomo è possibile effettuare anche un fly and drive.

Tutti gli itinerari sono completamente personalizzabili e potranno essere arricchiti di escursioni in bicicletta, passeggiate accompagnate, degustazioni enogastronomiche o esperienze autentiche secondo le personali inclinazioni del viaggiatore.

La Sistemazioni

Si può soggiornare in hotel 3, 4 o 5 stelle, inoltre abbiamo operato anche una interessante selezione di appartamenti che possono offrire una alternativa più confortevole per le famiglie, regalando molto più spazio, autonomia ed economicità, sia nelle città che nelle località balneari.

Le Pousadas

Il Portogallo è indubbiamente famoso per le sue Pousadas.

Derivante originariamente dalla parola portoghese “riposo” (Pousar), il termine “Pousada” è diventato sinonimo di sistemazione in hotel di lusso in edifici storici magnificamente restaurati in Portogallo.

Molti hotel Pousada erano un tempo monasteri, palazzi, conventi e castelli e sono stati magnificamente convertiti per offrire sistemazioni lussuose ed eleganti, spesso in luoghi superbi. Questi hotel unici sono situati in tutta la terraferma del Portogallo e nelle Azzorre in città storiche come Evora, patrimonio dell’umanità, o in aree rurali di straordinaria bellezza o interesse naturale come il Parco Nazionale di Geres.

È possibile soggiornare in queste residenze storiche dalle verdi vallate del nord e del bellissimo fiume Douro alle immense pianure dell’Alentejo e alle splendide spiagge dell’Algarve. Abbiamo anche selezionato i migliori hotel nelle due principali città del Portogallo, Lisbona e Porto, che incarnano la storia locale e la vivace cultura. Abbiamo selezionato hotel di lusso in edifici storici e hotel moderni in città e località rurali di straordinaria bellezza naturale, come gli splendidi hotel storici Janelas Verdes o Solar do Castelo a Lisbona e lo splendido Palazzo Bussaco nel cuore di una foresta.

Adatte per i visitatori che amano spiagge meravigliose, campi da golf di classe mondiale, parchi nazionali, città storiche o vivaci cittadine di mare. Offriamo una selezione di hotel e resort selezionati con cura, comprese le superbe Pousadas del Portogallo, sia per coppie che per famiglie, in questo bellissimo paese. Per coloro che desiderano combinare una visita nella vicina Spagna, abbiamo aggiunto l’iconico Paradores – Spagna

Tavira Portogallo

Cosa visitare

Le località turistiche in Portogallo sono numerose e molto varie. Troverete luoghi meravigliosi, da non perdere, come Lisbona e Porto. Una vacanza in Algarve è altrettanto immancabile, senza trascurare la bellezza dell’arcipelago delle Azzorre o di Madeira, con il loro clima primaverile tutto l’anno. Durante il vostro soggiorno, non lasciatevi scappare l’opportunità di visitare il faro Cabo da Roca: il punto più a Ovest del continente europeo.

Soggiorno a Lisbona

Scopri Lisbona, una capitale autentica, dove antichi costumi e storia secolare incontrano animazione culturale e innovazione tecnologica: Lisbona non ha età, ma adora la compagnia. Come potrai constatare non appena incontrerai qualcuno pronto a indicarti, con molti gesti e ripetizioni, il posto migliore per ascoltare il Fado. Dove ti senti sicuro a passeggiare di giorno e di notte. Dove la gastronomia si dedica a definire oltre mille modi di cucinare l’adorato baccalà. Dove trovi hotel e ristoranti per ogni gusto, tasca e criterio.  In fondo Lisbona è famosa per la sua ospitalità e per il modo familiare di ricevere i visitatori.

Lasciatevi trasportare dal fascino portoghese a Lisbona con le sue stradine strette e i monumenti turistici più importanti, come la Torre de Belém, Alfama, il Castello di San Giorgio, il Teatro nazionale Doña Maria II.

Un fine settimana di grande fascino a Porto

La città di Porto è la seconda città per dimensioni del paese. Quest’ultima ospita un centro storico di grande fascino, classificato come Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. È il quartiere della Ribeira: un incantevole labirinto di stradine corte e strette che conducono al fiume: il Douro. Il luogo ideale dove soggiornare a Porto!

Celebre anche per la famosa bevanda dallo stesso nome, il vino di porto, la città ospita un ricco patrimonio storico, nonché chiese e monumenti spettacolari, come la cattedrale di Porto (La Sé de Porto) o la chiesa di São Francisco. Altre visite imperdibili a Porto, di stile più moderno, sono anche la Casa della Musica (Casa da Música) e il museo di Serralves. È difficile resistere alla seduzione di Porto!

Far niente e natura nel vostro soggiorno in Algarve

Se si va verso sud, non si può non fermarsi in Algarve e approfittare delle sue meravigliose spiagge e del clima mite di questa regione. Destinazione turistica per eccellenza in Portogallo, l’Algarve è il luogo ideale per una vacanza indimenticabile.

Il parco naturale di Formosa e la famosa riserva di Catro Marim sono altre visite immancabili in questa regione: gli amanti della natura potranno apprezzare senza alcun dubbio la pace di questi luoghi. Ma anche Silves, paesino incantevole adagiato nelle pendici della catena montuosa che separa L’Alentejo dalla costa, o Carvoeiro, un borgo di case bianche dai colori tenui in una insenatura tra le coste frastagliate del Algarve occidentale.

Il nord

Óbidos, un’interessante località nel nord del Portogallo, è nota per la bellezza delle sue muraglie e del castello. La città di Batalha ospita il celebre monastero di Batalha, classificato come Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Venite a scoprire posti incredibili come Sintra, che ospita due dei tesori più preziosi del Portogallo: il Palazzo nazionale di Sintra e il Palacio da Pena.

Un’altra visita raccomandabile durante una vacanza in Portogallo è al monastero domenicano di Santa Maria da Vitoria, altro posto dichiarato Patrimonio dell’umanità dall’Unesco.

Nel 1914, sei apparizioni della Madonna fecero conoscere al mondo intero la località di Fatima: un paesino che oggi attrae migliaia di pellegrini ogni anno.

Un soggiorno gastronomico in Portogallo

Eccellente, abbondante e molto economica: questi sono i tre aggettivi che meglio descrivono la cucina portoghese. Essa è perfettamente accompagnata da ottimi vini. Il pesce e i frutti di mare sono un’altra colonna portante della gastronomia nazionale. Pesce al forno e frutti di mare (che abbondano lungo tutta la costa) vi lasceranno un ricordo indelebile della cucina portoghese.

Per quanto riguarda i piatti a base di carne, non si può ripartire senza aver assaggiato un piatto tipico locale: il famoso stufato portoghese, una saporita pietanza a base di carne e legumi. Nel nord invece si potrà degustare la trippa o la feijoada. L’olio d’oliva, di alta qualità, è sempre presente nei piatti e condisce alla perfezione le 1001 ricette a base di baccalà.

Infine, il Portogallo offre vini di ottima qualità. Il porto non è certo l’unico gran vino nazionale. I vini del Douro, dell’Alentejo e molti altri sono altrettanto eccezionali.

Quando andare

Il clima del Portogallo è influenzato sia dalla sua posizione all’estremità sud-occidentale dell’Europa sia dalla sua vicinanza all’Atlantico e al Mediterraneo. Questo porta a quello che molti considererebbero un clima ideale, né troppo caldo né troppo freddo durante tutto l’anno. La temperatura media al nord è di circa 15 ° C (55 ° F), mentre al sud è più calda di 18 ° C (64 ° F). Ci sono anche precipitazioni più elevate nel nord-ovest e minori nel sud-est.

Il Portogallo è definito come un clima mediterraneo nel suo insieme, ma vi sono alcune variazioni tra le regioni. In generale, ciò significa estati da calde e secche e inverni da miti a freschi e umidi. Tuttavia, quest’ultimo si applica solo in parte al Portogallo con una media di 2500-3200 ore di sole all’anno. L’ Algarve è la regione più soleggiata d’Europa.

Anche se le nevicate sono impensabili nella maggior parte del Portogallo, sono comuni nelle regioni montuose del nord. La vetta più alta del Portogallo, la Serra da Estrela, ospita una stazione sciistica.

Le temperature più alte in Portogallo tendono a verificarsi nell’entroterra. La città di Amareleja è uno dei luoghi più caldi d’Europa durante l’estate con una temperatura elevata di 47,4 ° C registrata. Le temperature medie più alte si trovano però in Algarve.

Sete Cidades – Azzorre

Gli arcipelaghi delle Azzorre e di Madeira hanno entrambi climi subtropicali. Le temperature medie sono intorno ai 20 ° C (68 ° F) e ci sono meno variazioni intorno a questo. Data l’ampia diffusione di entrambi i gruppi di isole, vi è un’ampia variazione nelle precipitazioni con i lhas Desertas vicino a Madeira classificati come deserti, mentre alcune delle isole Azzorre sono rigogliose e verdeggianti tutto l’anno.

Algarve

Essendo la regione più a sud del Portogallo e situata proprio di fronte all’Africa, l’Algarve vive uno dei climi più ospitali d’Europa durante tutto l’anno. Questo equivale a un numero incredibile di ore di sole, anche 300 giorni di sole all’anno, che lo rendono una destinazione ideale in qualsiasi momento. Le precipitazioni sono corrispondentemente basse anche nei mesi invernali con dicembre il più piovoso. Da febbraio tutto si tinge di verde e le fioriture si susseguono lungo le colline, fino a colorare i cespugli tra le dune di sabbia delle incantevoli spiagge, per tutta la primavera.

In estate è praticamente garantito un clima caldo e soleggiato, asciutto e ventilato.

News da: Portogallo

Palmela

Palmela e il Parque Natural da Arrábida – Portogallo

Ubicata su uno dei contrafforti della Serra da Arrábida, Palmela deve il suo nome ai romani. Gli arabi, si occuparono della costruzione del castello nel punto più alto della città, da dove si domina tutta la regione che si estende tra i fiumi Sado e Tago, scorgerndo persino la Serra de Sintra e rendendolouno dei più bei belvedere della regione.

Monsaraz

Monsaraz – Alentejo – Portogallo

Il grazioso villaggio medievale di Monsaraz mantiene la magia dei tempi antichi come pochi altri al mondo. Fatto di calce e scisto, questo luogo ci sussurra, tra l’eco dei nostri passi nelle sue strade. Si potrebbero raccontare molte storie magnifiche sui suoi coraggiosi re, cavalieri templari, gente intrepida e dame di semplice bellezza. Nel 2017 Monsaraz, ha vinto la categoria “Villaggi Monumento” nel concorso 7 Maravilhas de Portugal

Estremoz

Estremoz – Alentejo – Portogallo

Bianca e nobile, Estremoz si divide in due nuclei che ne segnano l’evoluzione: il complesso urbano medievale prossimo al castello e, fuori delle mura, la città moderna. Estremoz possiede un ricco patrimonio culturale, nel quale si distinguono il castello, con le sue mura medievali e l’antica cittadella (XIII secolo) che attualmente ospita una Pousada

Elvas

Elvas – Alentejo – Portogallo

Situata vicino alla frontiera,con La Spagna, Elvas ci accoglie all’entrata con un imponente acquedotto, ma si contradistingue con la più grande fortificazione a baluardi del mondo, le cui strutture difensive di circa 10 km a forma di stella, sono una testimonianza unica dell’evoluzione della strategia militare, mantenuta fino al XIX secolo.

Tomar Convento de Cristo

Tomar – la città dei Templari – Portogallo

Conoscita come la città dei Templari, di cui fu antica sede dell’Ordine, Tomar è una affascinante cittadina del Ribatejo portoghese, nota per la ricchezza artistica e culturale. Lo sviluppo di Tomar è intimamente legato all’Ordine dei Templari, che nel 1159 ricevettero queste terre come ricompensa per l’aiuto prestato nella riconquista cristiana del territorio

Mercado Municipal de Santarem

Santarém- Portogallo

Situata su un altopiano, Santarém è un belvedere sulla fertile regione della valle del Tago, famosa per l’agricoltura, l’allevamento di bestiame e le corride (toradas). I romani la chiamavano Scalabis,la fecero diventare una delle più importanti città lusitane., il dominio arabo ne rafforzò il ruolo strategico, con i crsitiani divenne residenza reale e capitale del regno (1325-57), fino al XV secolo.

Leggi altro di Portogallo