One More Time, Tour di gruppo

Escursionismo invernale nello Yellowstone – USA

€€€

Escursionismo d’inverno nello Yellowstone

ARRIVO A BOZEMAN (MT) E RIPARTENZA DA JACKSON (WY)

8 Giorni – 7 Notti

Tipo di Viaggio: camminate guidate con racchette da neve, livello facile-medio

Lingue: inglese, tedesco

Tour cod.  ATW – FYELL

Tour di gruppo max 13 pax

Escursionismo d’inverno nello Yellowstone

Lo Yellowstone è il più antico parco nazionale al mondo ed è stato fondato nel 1872. E’ molto esteso, comprende la metà dei geyser esistenti e ospita le più grandi mandrie di animali di grossa taglia dell’emisfero settentrionale. La natura incontaminata è abitata da una varietà di animali: bisonti, lupi, wapiti, cervi, antilopi e naturalmente orsi.

Mentre in estate è uno dei parchi più frequentati, in inverno è quieto e solitario: molte delle strade del parco sono coperte di neve e quindi inaccessibili al normale turismo su ruote. Inoltre gli animali scendono dalle montagne per passare i rigidi mesi invernali nelle vallate.

Il modo migliore per immergersi nella natura selvaggia dello Yellowstone è venirci d’inverno.

In questo viaggio meraviglioso potremo ammirare le meraviglie dello Yellowstone e del Grand Teton lontani dalle folle.

Unitevi a noi per assistere agli incredibili spettacoli di “fuoco e ghiaccio” dei geyser in inverno, geyser che esplodono in un paesaggio incantato di ghiaccio e neve.

Molti degli animali del parco si trovano in prossimità delle strade e dei sentieri, ed è per questo che l’inverno è un momento ottimale per osservare da vicino la fauna.

Visiteremo il parco da ogni angolo accessibile: dall’ingresso nord andremo alla ricerca di lupi e cammineremo con le racchette da neve sulle terrazze di calcite delle Mammoth Hot Springs.

Dall’ingresso ovest, a bordo di uno snowcoach,  andremo a esplorare l’Upper Geyser Basin, la più grande area geotermale al mondo.

Assisteremo all’esplosione dell’Old Faithful, mentre spara fino a 32.000 litri di acqua bollente a un’altezza di 56 m nell’aria gelida.

L’inverno rende questo fenomeno particolarmente spettacolare, in quanto l’acqua calda reagisce con l’aria invernale.

Vicino alla famosa città dei cowboy di Jackson, visiteremo in slitta il National Elk Refuge, passando in una mandria di 7000 wapiti.

Da ultimo, ma non per questo meno interessante, cammineremo con le racchette da neve nella silenziosa natura selvaggia invernale sotto le vette magnifiche del Parco Nazionale del Grand Teton.

Itinerario di viaggio

GIORNO 1 – ARRIVO A BOZEMAN

Arrivo a Bozeman, l’hotel offre trasferimento gratuito dall’aeroporto.

Pernottamento a Bozeman presso La Quinta o simili (3 stelle), 1 notte.

GIORNO 2 – ALLE MAMMOTH HOT SPRINGS DEL PARCO NAZIONALE DI YELLOWSTONE, PC, P

Ore 8: la guida vi darà il benvenuto nell’hotel e ci dirigeremo al vicino Parco Nazionale di Yellowstone.

Dopo esserci sistemati nell’hotel lungo il fiume Yellowstone, esploreremo il parco e i magnifici terrazzamenti in travertino delle Mammoth Hot Springs.

Un sentiero remoto ci condurrà attraverso la valle di Gardiner ricca di fauna verso il Boiling River.

Ci sono buone probabilità di vedere bisonti, wapiti, antilopi e cervi.

Pernottamento al Super 8 a Gardiner, Montana, o simili, 2 notti

Tempo di percorrenza su strada: 80 miglia / 130 km, 1,5 ore
Mammoth Hot Springs: 2-3 ore, 4-5 miglia / 4-8 km,
Dislivello: +100 m/-400 m

GIORNO 3 – I LUPI DI YELLOWSTONE, PC, P

Dopo un’assenza di 100 anni, nel 1995 i lupi sono stati reintrodotti nel parco di Yellowstone.

Inserire questo predatore in un complesso ecosistema è stato un esperimento incredibile.

Oggi, accompagnati da un naturalista, andremo alla ricerca di lupi nella Lamar Valley.

Vedremo sicuramente mandrie di bisonti che trascorrono qui l’inverno.

Con le racchette da neve percorreremo sentieri tra i bisonti e le antilopi.

La sera prendete un costume da bagno e provate le sorgenti calde.

Tempo di percorrenza su strada: 50 miglia / 80 km, 1-2 ore
Sentieri nella Lamar Valley: 2-4 ore, 3-5 miglia / 5-8 km,
Dislivello: +/-200 m

GIORNO 4 – IL GRAND CANYON DI YELLOWSTONE, PC, P 

Il Grand Canyon di Yellowstone è un canyon profondo scavato tra pareti di roccia tenera e basalto.

Cammineremo lungo la superficie piana della strada coperta di neve con viste spettacolari del canyon e delle Calcite Springs.

Wapiti, bisonti, cervi mulo e pecore delle Montagne Rocciose, o Bighorn, sono i nostri compagni oggi.

Le Tower Falls sono uno dei punti memorabili del giro con racchette da neve a Yellowstone.

Il pomeriggio ci dirigeremo all’ingresso ovest del parco di Yellowstone.

Pernottamento presso Gray Wolf Inn, Stagecoach Inn o simili, 3 stelle, 2 notti.

Tempo di percorrenza su strada: 165 miglia / 260 km, 3 ore
Tower Falls: 3-4 ore, 5 miglia / 8 km circa,
Dislivello: +/-200 m

GIORNO 5 – TOUR IN SNOWCOACH VERSO L’OLD FAITHFUL, PC, P

Oggi ci dirigeremo al famoso Old Faithful su strade del parco ricoperte di neve.

La maggior parte delle strade di Yellowstone sono chiuse in inverno e percorribili solo in snowcoach.

Costeggeremo variopinte pozze di fango spumeggianti e fumarole prima di giungere all’eruttante Upper Geyser Basin.

Qui ci godremo una camminata tra geyser in piena attività e altri fenomeni geotermici, aspettando l’eruzione dell’Old Faithful.

C’è la possibilità di vedere aquile calve, wapiti e bisonti coperti di ghiaccio.

GIORNO 6 – SENTIERI DEL MADISON RIVER, PC, P

Alcuni sentieri nascosti lungo il Madison River conducono nel parco.

Avremo la possibilità di incontri ravvicinati con la fauna locale, come aquile calve e bisonti e, se siamo fortunati, anche cigni trombettieri e lontre di fiume.

Nel pomeriggio proseguiremo il tour verso la storica città di cowboy di Jackson, Wyoming.

Serata libera per visitare la città.

Pernottamento presso 49er Quality Inn o simili, 3 stelle, 2 notti.

Tempo di percorrenza su strada: 130 miglia / 200 km, 2-3 ore
Madison River: 3 ore, 4 miglia / 6 km,
Dislivello: +/-100 m

GIORNO 7 – PARCO NAZIONALE DEL GRAND TETON E ELK REFUGE, PC, P

Il Parco Nazionale del Grand Teton confina col lato sud del Parco Nazionale di Yellowstone.

E’ un parco estremamente tranquillo nei mesi invernali, perché la maggior parte delle strade sono chiuse al traffico automobilistico.

Passeremo qui la giornata all’ombra del maestoso Grand Teton, 4.198 m, e attraverseremo con una slitta guidata da un ranger il National Elk Refuge, un’area protetta dove in inverno si radunano 7000 wapiti.

PN del Grand Teton: 3 ore, 4 miglia / 6 km,
Dislivello: +/-100 m

GIORNO 16 – FINE DEL TOUR E RIENTRO IN ITALIA

Il nostro tour si conclude oggi. Vi consigliamo di prendere una navetta o un taxi per raggiungere l’aeroporto di partenza.

Fine dei servizi

Date di effettuazione

Inizio: 25 dicembre 2021

Fine: 01 gennaio 2022

La quota comprende

Dimensione minima del gruppo: 4 persone  – Dimensione massima del gruppo: 13 persone

Età minima: 8 anni

  • Tutti i tour sono guidati dai nostri esperti direttori turistici multilingue.
  • Lingue: Inglese e tedesco
  • Trasporto in furgoni da 15 passeggeri con o senza rimorchio a seconda delle dimensioni del gruppo, o qualsiasi altro veicolo a seconda delle dimensioni del gruppo
  • Biglietti d’ingresso ai Parchi Nazionali e al National Elk Refuge
  • 7 notti in hotel di categoria turistica (3 stelle)
  • 6 pranzi al sacco (P) preparati individualmente
  • 7 prime colazioni (PC)
  • 5 giorni di camminate guidate di 2-4 ore con racchette da neve – possibilità di camminate più brevi o più lunghe per chi desidera passare più o meno tempo sui sentieri
  • Giornata intera di tour in snowcoach all’Old Faithful
  • Avvistamento lupi con un naturalista
  • Giro in slitta nella riserva dei wapiti
  • Tempo in abbondanza per visitare approfonditamente ogni parco
  • Possibilità di foto fantastiche
  • Hotel in posizione strategica all’ingresso dei parchi e nel centro di Jackson
  • Capigruppo locali esperti e scrupolosi.
  • Tasse

NESSUN SUPPLEMENTO PER I SINGLE CHE VOGLIONO CONDIVIDERE.

Possiamo abbinare i viaggiatori singoli che desiderano condividere una stanza con un altro viaggiatore dello stesso sesso, se disponibile.

La quota non comprende

  • Voli, se non diversamente specificato
  • Cene
  • Trasferimenti all’aeroporto
  • Mance di 50-80 dollari a persona per il tour manager a seconda delle sue prestazioni
  • Bevande alcoliche
  • Escursioni opzionali
  • Facchinaggio
  • Ritardi / cambiamenti di itinerario sono possibili a causa del tempo inclemente, la flessibilità è della massima importanza
  • Tutte le spese personali, quali mance, bevande al tavolo, facchinaggi, lavanderia, chiamate telefoniche
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

Dati Tecnici

TEMPERATURE
Le giornate invernali a Yellowstone sono normalmente soleggiate, frizzanti e fredde. Aspettatevi tempeste di neve intermittenti. Le temperature diurne variano da 5 C a -10C o fino a -20C. I fronti freddi potrebbero portare temperature più basse, specialmente a gennaio. Di notte le temperature sono molto più basse. L’altitudine del viaggio è compresa tra 1100m e 2400m e le temperature dipendono dall’altitudine. A marzo, le temperature sono molto più miti, perché il sole è più forte.

ATTREZZATURA SPECIALE E LISTA DI MATERIALE DA PORTARE
Ogni passeggero può portare un bagaglio con un peso massimo di 23 kg più un bagaglio a mano del peso di 10 kg. Se un gruppo è più numeroso, i passeggeri potrebbero non essere in grado di acquistare oggetti pesanti e aggiungerli al bagaglio nel rimorchio durante il tour.

– Scarponi da trekking (possibilmente NON NUOVI), isolati e adatti alle racchette da neve (sopra la caviglia)
– Calze da escursionismo (si consiglia una combinazione di calze da fodera con calze di lana)
– Un paio di ghette per tenere fuori la neve
– Capispalla: Pantaloni traspiranti (shell) e giacca (preferibilmente con cerniere)
– Giacche in pile o pullover per la stratificazione
– Pantaloni da trekking e/o pantaloni in pile
– Cappello in pile
– Guanti traspiranti e isolati
– Cappello da sole
– Occhiali da sole
– Zaino (2 litri di acqua, cibo e vestiti extra)
– 1-2 borracce da un litro (circa)
– Torcia elettrica
– Kit personale di primo soccorso e per vesciche
– Protezione solare
– Balsamo per le labbra con protezione UV
– Thermos per il tè caldo

Si consiglia di vestirsi a strati, in quanto ciò consente di adattarsi correttamente alle diverse temperature del viaggio. Ci saranno mattine fredde seguite da giornate più calde. La vestizione a strati aiuta ad adattarsi a questi cambiamenti di temperatura.
Forniamo racchette da neve e bastoncini da trekking. Il capogruppo porterà con sé un ampio kit di pronto soccorso e un rifugio di emergenza.

COME OPERIAMO I TOUR
I nostri tour sono condotti con un furgone da 15 passeggeri con o senza rimorchio chiuso per i bagagli (a seconda delle dimensioni del gruppo). Operiamo la maggior parte dei nostri tour in furgoni Ford Transit da 15 pax. I nostri furgoni non hanno un portabagagli e non hanno spazio per gli zaini. Gli zaini giornalieri sono conservati nel rimorchio o sul pavimento durante il breve tragitto verso l’inizio del sentiero.
Alle Hawaii operiamo con il vecchio Ford E 350. I furgoni hanno panche come sedili e nessun poggiatesta.
Una sola persona, l’autista/guida, sarà sia l’autista che il direttore del tour. Questa persona è autorizzata a lavorare un massimo di 70 ore in 8 giorni. Lui/lei condurrà anche la maggior parte delle escursioni. Quando i tour sono multilingue, le stesse informazioni saranno ripetute nelle lingue necessarie. Per ragioni di sicurezza, il direttore del tour non è autorizzato a fare commenti durante la guida. Alcune escursioni sono autoguidate (per esempio tutte le escursioni all’interno del Grand Canyon, Grand Teton, Glacier National Park, e qualsiasi escursione sul territorio della foresta nazionale), e alcune escursioni sono autoguidate a causa del fatto che sono escursioni di sola andata (per esempio il Panorama Trail di Yosemite). Tutti i pranzi sono picnic autogestiti. I picnic sono preparati accanto alla borsa termica/al rimorchio.
Il cibo viene conservato nella borsa frigo dove viene tenuto al sicuro e al freddo. I pranzi saranno preparati accanto al rimorchio su tavoli portatili. Le colazioni sono in genere consumate in albergo.
Quando si campeggia, i passeggeri devono aiutare con l’allestimento del campo come. Tutti i pasti di gruppo sono preparati dal gruppo a rotazione a rotazione. I passeggeri sono tenuti a smontare le loro tende dopo il tour.

TRASPORTO
Di solito usiamo furgoni Ford Transit e Mercedes Sprinter negli Stati Uniti occidentali. Tuttavia viene utilizzata una varietà di furgoni per accogliere i gruppi. Alle Hawaii usiamo vecchi furgoni Ford E350. Questi sono più piccoli degli attuali modelli Ford.
A seconda delle dimensioni del gruppo, possiamo o meno trainare un piccolo rimorchio per i bagagli. I nostri furgoni non sono autobus turistici. Non hanno corridoi centrali. Non hanno spazio di stoccaggio in alto. I posti a sedere sono su panche. Gli zaini devono essere riposti sotto i sedili, sul pavimento o nei rimorchi.

PASTI
Colazione: Tutti i nostri tour includono colazione e pranzo. Le colazioni sono in genere prese in albergo. Si tratta spesso di una tipica colazione continentale o di una colazione americana completa (uova e pancetta). A volte il direttore del tour può decidere di partire prima che la colazione sia servita per evitare lunghe file ai cancelli d’ingresso del parco nazionale. In questo caso può decidere di fare una colazione al sacco e rinunciare alla colazione al ristorante. Questo è a discrezione della guida. A volte i nostri tour si svolgono in appartamenti con angolo cottura. In questo forniremo il cibo in modo che i passeggeri possano fare la propria colazione. A causa di a causa delle norme sanitarie, la maggior parte delle colazioni continentali viene servita su piatti di plastica o di carta.
Pranzi: I nostri Capigruppo acquistano il cibo per il pranzo per i panini prima dell’arrivo del gruppo. Se avete delle preferenze alimentari (più verdure, allergie alimentari, ecc.) siete pregati di comunicarlo all’incontro di presentazione. La spesa è molto limitata nei parchi, poiché le città sono molto piccole e il cibo viene trasportato dalle grandi città vicine. Possiamo soddisfare una varietà di diete vegetariane, ma sarà quasi impossibile soddisfare le diete vegane. I pranzi sono preparati dai passeggeri nel parcheggio accanto al rimorchio su tavoli portatili. Forniamo salumi freschi, formaggi, pane, snack come noci e trail mix, frutta fresca o secca. Il cibo è conservato in frigoriferi con ghiaccio nei nostri rimorchi per i bagagli. NON forniamo bevande analcoliche o acqua in bottiglia. Per ridurre i rifiuti vi invitiamo a riempire la vostra bottiglia d’acqua e a non comprare bottiglie di plastica monouso. La maggior parte dei parchi nazionali hanno stazioni di riempimento delle bottiglie d’acqua.
Cene: in genere non sono incluse. La maggior parte dei ristoranti sono raggiungibili a piedi dagli hotels. I nostri Capogruppo sono soliti non mangiare con i gruppi. Se le cene sono incluse durante il soggiorno in appartamenti o campi, il gruppo dovrebbe aiutare a preparare i a preparare i pasti e a pulire i piatti.

ALLOGGIO
Alberghi: Tutti gli hotel sono prenotati in anticipo. Una lista di hotel viene inviata al momento della prenotazione. In rari casi gli hotel sono sovravenduti e cambiano con poco preavviso. Questo è al di fuori del nostro controllo e non rimborsiamo alcun importo per i cambi di hotel. Molti hotel hanno piscine. I mesi di apertura delle piscine dipendono da ciascun hotel. Si prega di controllare online quando aprono le piscine all’aperto. Molti hotel hanno lavanderia (lavatrice e asciugatrice). Vi consigliamo di portare con voi del sapone per lavare i vostri calzini da trekking e simili nel lavandino della camera d’albergo. Alcuni tour si svolgono in cabine con bagni in comune. Questi casi sono chiaramente indicati nel programma. Alcuni gruppi soggiornano in condomini multi-compartimentali. I condomini o le case vacanza di solito puliscono solo dopo la partenza del gruppo. Le zone soggiorno/cucina dovranno essere condivise quando si soggiorna in appartamenti o case vacanze. In alcuni casi anche i bagni sono condivisi. Tutti questi scenari sono chiaramente indicati nelle descrizioni dei nostri tour giornalieri.
Campeggio: Alcuni tour includono notti di campeggio. Noi forniremo le tende, i materassini (in schiuma e/o gonfiabili), una cucina portatile, tavoli pieghevoli (portatili). I passeggeri devono portare il proprio sacco a pelo. Non tutti i campeggi offrono docce (gratuite), alcuni fanno pagare per le docce (fino a 5 dollari). Alcuni dei tour di ATW includono campeggi selvaggi. Questi sono tipicamente aridi accampamenti senza infrastrutture. ATW porterà tavoli e sedie portatili e abbastanza acqua per il campeggio a secco. Tuttavia non ci sono docce. In alcune aree selvagge i passeggeri sono tenuti a usare sacchetti di plastica per portare fuori tutti i rifiuti umani. In questo caso ATW fornirà queste “Wag Bags”. I passeggeri devono montare e smontare le proprie tende. Se le cene in campeggio sono incluse nel pacchetto turistico, i passeggeri sono tenuti ad aiutare nella preparazione dei pasti e nella pulizia dei piatti. Questo viene fatto a rotazione. I pasti del campeggio sono semplici, facili da preparare, pianificati dal direttore del tour. Solo i borsoni morbidi sono ammessi all’interno delle tende, altrimenti strapperebbero i pavimenti.

VALUTA
Portate TUTTI i vostri fondi in dollari US. I servizi di cambio valuta NON saranno disponibili durante il tour. Usate il vostro bancomat per prelevare contanti, a condizione che portiate il vostro numero di sicurezza (PIN). VISA e MasterCard sono comunemente accettate per i pasti, escursioni e souvenir, Diners Club e American Express non sono accettate frequentemente. Alcuni pasti di gruppo e escursioni accettano solo contanti. I Traveler’s Checks non sono più accettati.

MANCE
È comune negli Stati Uniti dare la mancia a coloro che lavorano nel settore dei servizi. Si prega di dare una mancia ai tassisti pari al 10% della tariffa, alla cameriera $1-2 per e il 18-20% per i pasti al ristorante. Le mance sono obbligatorie e attese. Aspettatevi di dare una mancia al direttore del tour di circa $5-7 a persona / giorno secondo le sue prestazioni.

ATTREZZATURA SPECIALE E PRECAUZIONI PER LE ESCURSIONI NEGLI SLOT CANYON
Controllate i vostri documenti di viaggio se è previsto che facciate escursioni negli slot canyon bagnati. Buckskin, Kanarra Creek e Zion Narrows sono escursioni in canyon bagnati. Alcune escursioni negli slot canyon possono essere umide e/o fangose e richiedono scarpe da trekking da canyon adeguate (suole antiscivolo) e bastoncini da trekking. Per camminare in sicurezza in questi canyon è necessario portare le calzature adatte. Questi stivali NON possono essere ottenuti localmente. Gli stivali da canyoning possono essere noleggiati solo per lo Zion Narrows. I canyon delle fessure sono pericolosi quando la pioggia minaccia e il gruppo deve seguire la guida del tour leader. Possono diventare impraticabili dopo i temporali.
Il leader non conoscera’ in anticipo le condizioni di ogni canyon, poiche’ le condizioni cambiano ogni giorno.

ATTREZZATURA SPECIALE PER LE NOTTI IN CAMPEGGIO
Se il vostro tour include il campeggio, siete tenuti a portare quanto segue:
– Sacco a pelo fino a zero o – 5C (partenze di aprile-maggio, settembre-ottobre)
– Sacco a pelo estivo per tutti i tour che partono da giugno ad agosto
– I tour in Colorado e Wyoming richiedono sacchi a pelo caldi fino a zero o -5C  e a causa dell’altitudine le notti sono fredde
– Guanti leggeri e un cappello per le mattine fredde
– Lampada frontale, batterie di ricambio
– Scarpe da campeggio
– Sandali sportivi per nuotare nei torrenti e nei laghi
– Borsoni morbidi da portare all’interno delle tende (i bagagli rigidi non sono ammessi)

TOUR IN AUTO 4X4
Per essere aggiunto come autista sui veicoli 4×4 è necessario portare la patente di guida. Sarete completamente assicurati attraverso l’agenzia di noleggio auto. Tutta la benzina, il carburante (diesel) e le franchigie assicurative sono coperte da ATW. Dovete notificarci la vostra intenzione di guidare.
Nei tour self drive l’attrezzatura può essere riposta nel retro del pick-up. Per evitare che i bagagli si bagnino consigliamo di utilizzare i nostri borsoni e di riporre i bagagli negli appositi contenitori impermeabili da noi forniti. Mentre sono parcheggiati i bagagli devono essere spostati nelle camere d’albergo o nella cabina poiché il retro del pick up non è chiuso a chiave. ATW non è responsabile per attrezzature rubate o danneggiate.

ESCURSIONI E GITE OPZIONALI
Elenchiamo un certo numero di escursioni per ogni giorno e una selezione di attività opzionali che potrebbero migliorare il programma. Generalmente il Capogruppo cercherà di offrire le passeggiate che si adattano alla maggior parte del gruppo, tuttavia lui / lei può scegliere di offrirne di più difficili o facili. In alcuni giorni, i passeggeri devono decidere tra un’escursione opzionale o la passeggiata del giorno.
Non tutte le opzioni e le attivita’ sono possibili in tutti i giorni o in tutti i mesi (alcune escursioni operano solo da giugno ad agosto).
Durante la permanenza al Grand Canyon, le escursioni in elicottero sono SEMPRE offerte, tranne in rari casi in cui vengono annullate a causa del tempo. Nella Monument Valley viene SEMPRE offerto un tour in jeep. Mentre a Page, un’escursione all’Antelope Canyon sarà SEMPRE offerta. Alle Hawaii, verrà SEMPRE offerta una passeggiata notturna sulla lava, sempre che la lava possa essere raggiunta in sicurezza. A San Francisco, i passeggeri devono prenotare il tour di Alcatraz direttamente perché non siamo autorizzati a prenotare questa escursione. Questo deve essere fatto prima del viaggio.

Note

* Il programma è soggetto a possibili modifiche in base alla disponibilità dei servizi al momento della prenotazione.

* Gli ingressi ai monumenti e ai musei sono soggetti a disponibilità: L’orario di apertura dei monumenti e dei musei può essere modificato senza preavviso a causa di festività ed eventi, anche dopo la prenotazione dei biglietti.

* HOTEL CHECK-IN: di solito è possibile dopo le 14:00-16:00, quindi se le camere non sono disponibili, i clienti possono lasciare i loro bagagli nel deposito bagagli dell’hotel e ritirarli più tardi nel pomeriggio.

* HOTEL CHECK-OUT: di solito è dalle 10:00 alle 12:00, quindi se i clienti hanno una partenza più tardiva, possono lasciare i bagagli nel deposito bagagli dell’hotel

*Check-in all’aeroporto 02 ore e mezza minimo prima della

€ – entro 1.000 euro a persona in camera doppia
€€ – da 1.001 a 2.000 euro a persona in camera doppia
€€€ – da 2.001 a 3.000 euro a persona in camera doppia
€€€€ – da 3.001 a 4.000 euro a persona in camera doppia
€€€€€ – da 4.001 a 5.500 euro a persona in camera doppia
€€€€€€ – da 5.501 a 7.500 euro a persona in camera doppia
€€€€€€€ – da 7.501 a 10.000 euro a persona in camera doppia
€€€€€€€€ – oltre 10.000 euro a persona in camera doppia
Richiedi maggiori informazioni su questo programma